Regione Piemonte

Roccaverano accoglie gli "Ambasciatori della provincia di Asti"

Pubblicato il 6 giugno 2018 • Comunicati stampa • 14050 Roccaverano AT, Italia

Domenica 3 giugno, vi è svolta a Roccaverano, nella piazza principale gremita di gente, la cerimonia di premiazione di 20 studenti, vincitori del concorso “Puliamo insieme!”. Sono stati investiti del titolo di “Ambasciatori del territorio” con una pergamena, consegnata dalle autorità presenti, e premiati con un soggiorno gratuito di una settimana presso il Campeggio di Roccaverano.

Il concorso dal titolo “Puliamo insieme!”, è stato realizzato grazie alla collaborazione degli uffici Ambiente e Politiche Giovanili della Provincia di Asti e al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino. 44 i Comuni aderenti al progetto, patrocinato dall’Ufficio Scolastico Provinciale di Asti, da Lega Ambiente e dal Comune di Roccaverano.

Numerose le autorità presenti: il Presidente della Provincia di Asti Marco Gabusi, il Vice Presidente Paolo Lanfranco, con delega provinciale all’Ambiente e ai Rapporti con i Comuni, i Consiglieri Provinciali Marco Lovisolo e Mario Vespa, le Istituzioni scolastiche, le Associazione di volontariato, i Sindaci dei Comuni dei ragazzi premiati: Asti (rappresentato dal Consigliere Mario Vespa), Calliano, Villanova d’Asti, Refrancore, Settime, Monale, Cellarengo e Nizza (rappresentanto dall’Assessore Lovisolo Marco).

Le opere pervenute, 72 tra sculture, testi e disegni, sono state esaminate da una Commissione.

“Sono molto soddisfatto sia del progetto che della partecipazione – dichiara il Presidente della Provincia Marco Gabusi – l’intento infatti era proprio quello di sensibilizzare la cultura ambientale, conferendo il premio a 20 giovani “ambasciatori del territorio della provincia di Asti”.

Anche il Sindaco del Comune di Roccaverano, Fabio Vergellato, ha accolto i vincitori sul palco ringraziandoli per essere nel piccolo Comune ai confini della provincia di Asti, conosciuto e apprezzato per la famosa “Robiola di Roccaverano”.

“Il Campeggio di Roccaverano è un orgoglio per l’Amministrazione – aggiunge il Vicepresidente della Provincia Paolo Lanfranco – è un luogo “incontaminato totalmente immerso nella natura: I° Campeggio piemontese certificato “Ecolabel” e 25° a livello nazionale”.

La giornata si è conclusa con il conferimento della cittadinanza onoraria al tenore di fama internazionale Enrico Iviglia (in gioventù animatore del Campeggio) e a Paola Caldera dipendente della Provincia di Asti.

“Un grande impegno – dice il Sindaco Fabio Vergellato – quello dimostrato sia da Enrico che da Paola nell’aver sostenuto e contribuito, seppur in ambiti diversi, alla crescita di Roccaverano, implementando, seppur in tempi difficili, le attività del Campeggio a favore delle famiglie e dei bambini non solo della nostra provincia ma delle regioni limitrofe”.

La mostra degli elaborati, esposti nell’atrio del Salone Consiliare, rimarrà aperta fino al 15 giugno p.v. dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 14. Per info: campeggio@provincia.asti.it. Si invitano le scuole partecipanti a mettersi in contatti con gli uffici per il ritiro degli elaborati pervenuti (0141.433572-0141.433273).

Foto: premiazione dei ragazzi con le autorità
 

Comunicato stampa del 6 giugno 2018